Tag Archives: legge sul metal detector

Prince Charles moves forward with plans to charge £120 for beach metal detecting permit.


With the new full Tory government in place, Teresa May has given the nod for the delighted Prince Charles to move forward with his long desired scheme of charging metal detectorists to search any land in the United Kingdom that he holds a duchy.
For Decades, the heir to the throne of England has relentlessly pushed his idea of charging detectorists to try and rapaciously scrape more money from his duchies in Cornwall, Wales and any other beaches owned by the crown estate, and he allegedly believes that £120 a month is a fair price to pay for a hobby that regularly gives financial return. After a special secret meeting at the house of lords attended by all seat holders, Teresa May, and Prince Charles, a decision was passed with immediate effect, that a metal detecting license is now required by law to search crown estate beaches and all beaches in Cornwall and Wales. Detectorists should apply online at http://www. metaldetecting.gov at once to avoid prosecution. Teresa May was also heard discussing plans to build on and extend Charles’s ideas :


“Why should we stop in Cornwall and Wales Charles, and why couldn’t we be charging detectorists to search inland areas as well ? If we could be cynically profiteering from these plebs around the rest of the country, clawing away desperately in sand and mud for loose change and benefiting from the misfortune of others. All too often I hear harrowing tales of precious items being lost at the beach, be it by newly weds on a honeymoon love romp, or people in mourning that have lost items of sentimental value belonging to passed loved ones, each case results in a happy metal detectorist, and a victim of theft by finding, I say we charge these bastards to the hilt.”


Plans are now afoot to roll out the scheme over the rest of the UK by 2019, with trials in Dorset and Somerset starting early next year. Prince Charles has made it publicly known that he also wishes to make it an offence against the crown to detect on his duchy’s without a permit, as well as claiming personal ownership of any incoming valuables he chooses found anywhere he currently holds a duchy, and wants to personally oversee them all and choose at his own leisure.


Prince Charles is also under attack from the NCMD (National council of metal detecting) which has stepped in with a petition signed by amateur and professional detectorists from around the globe, including all major distributors, manufacturers, magazines and media sources including the Daily Detectorist, and every major Facebook group excluding “Dig this!” which pulled out of the petition , and also made it a ”group kick-able offence” to sign the petition, following a dispute with the NCMD over them not being interested in being an affiliate sponsor of the group. A desperate bid was also made via ritual ceremonies performed by the Druidic Council of Cornwall because the lands on which Prince Charles holds his duchy’s are heavily Celtic in history and they expressed the opinion that ‘Prince Charles has no business claiming ownership rights of Celtic grave goods,ritual items and votive offerings of any nature because he is a Christian and his ancestors were of Pagan Anglo Saxon descent anyway’.

Advertisements

Il Metaldetector NON e’ Reato!!


Detectorist,Per quanto mi riguarda questo fantastico Hobby e’  la mia piu’ grande passione, vita e  miracolo di Dio, ma  purtoppo non e’ ancora conosciuto molto bene in paesi “civilzati” come l”Italia.err

Quando mi trovo a parlare in Italia con qualcuno e provo ad esprimere la mia grande passione per la  ricerca con il cercametalli, appunto Metaldetector mi guardano con una faccia   che esprime un vuoto totale e pensano: ” Tombarolo!!!!  Pensano loro …..

Pensano si , ma li perdono e cerco di spiegare cosa esattamenta fa un tombarolo e cosa facciamo noi  “Detectorist”.

La mia esperinza con il metaldetector puo’ essere definita non da principiante anche se uso un Metaldetector Garret 250 che si puo’ considerare uno strumento base per chi vuole avvicinare a questo fantastico Hobby. Avendo girato gran parte del  mondo ho sempre colto l’occasione di utilizzare il mio Md (metaldetector) in posti come Australia, Inghilterra, Scozia, Indonesia e purtroppo anche in Italia. Si in Italia ho avuto dei grandi momenti specialmente  durante la ricerca  WW2  nel  Nord d’Italia, prima del nuovo tesserino per la ricerca di reperti di Guerra, cosa che approvo al 100%.  potete trovare informazioni su questo sito Metal Detector per tutti

Purtoppo pero’ non mi sentivo a mio agio anche seguendo le regole. Forse perche’ non ci sono regole al momento.

Qui il mio canale per chi volesse  iscriversi

untdferfitled       DEEP WORLD METALDETECTOR

 

Tra l’altro  in  Inghilterra sono state create delle mini serie  TV che vi consiglio di guardare, almeno io mi ci sono immedesimato al 100%.  La serie si chiama Detectorist, sono 2 serie assolutamente fantastiche, che raccontano oltre alla passione del MD anche situazioni di vita familiar, qualcuna delle quali mi rispecchia particolarmente.

Serie 1 dalla BBC Inglese

By Jasper Rees

6:45AM GMT 30 Oct 2015

Detectorists is about men on the ep027q4n1dge of things. Andy (Mackenzie Crook) and Lance (Toby Jones) are beta males panning for gold in England’s green and pleasant (but unyielding) land. Better make that gamma males. One’s jobless, the other’s “going through a period of voluntary chastity”. They have knowledge of daytime quiz shows. And yet a deep bond of mutual understanding – and the dream of unearthing more than ring-pulls – sustains them against the hurtful blows of the indifferent fates.

Crook’s series, back for another rummage in the Anglo-Saxon subsoil of bromance and bathos, is that rare find: a truthful comedy about decent losers. Since the first series, Andy’s less than plausible girlfriend (Rachael Stirling) had borne a child for him to look after while she worked. The task of deriding his inadequacies had passed to his terse new mother-in-law, played by Stirling’s actual mother Diana Rigg.

Meanwhile in detectorism the second series began very much as you were. Last time Andy and Lance headed home with their detectors just inches away from a glinting Iron Age hoard which would have changed their lives. This time, first we were eventfully swept back to the rain-lashed Middle Ages where, as sword-wielding plunderers approached, a panicking monk buried church valuables. Centuries later, Lance and Andy left off for the day, moments from another bullseye. Nearly men.

 

Serie 2

metal_3043549b

 

Tornando nel paese dei balochhi …..

Cosa dice la legge  Italiana a riguardo?

In Italia???? stai scherzando vero???  Sei in Italia……. Non esiste una particolare legge che regola l’utilizzo di questo strumento anche se e’ di libera vendita in TUTTI  negozi del mondo.

Posso consigliare di utilizzare questo codice Inglese e regolamento adottato da tutti. Credo che sia l’unico al quale si possa fare riferimento.

Qui potete scaricare il regolamento Inglese.

   CofP1    advice for finders

 

 

 

 

advice%20for%20findersCofP1

 

 

 

 

 

Tornando in Italia, cosa si puo’ o non si puo’?

  1.  Il Metaldetector e SEVERAMENTE  vietato in zone archeologiche o interesse archeologico.
  2. untitefwerfled
    Ti arresto, non so perche’ ma ti faccio un culo cosi’

    E’ necessaria l’autorizzazione del proprietario del terreno e seguire le stesse normative di Caccia e Pesca.

  3. … e qui viene il bello……… qualsiasi oggetto  raccolto che abbia piu’ di 50 anni e’ da consegnare alle autorita’ perche’ potrebbe essere oggetto di interesse. Una volta consegnato alle autorita’ e’ capitato che quell’oggetto sparisce e la maggior parte delle volte quando  si torna a controllare se  il proprietario ha fatto la denuncia,  l’oggetto in questione non si trova…. queste sono testimonianze di persone a cui e’ capitato , anche piu’ di una volta.                                                                                                                  ( questo quando lo racconto in Inghiltera mi cacciano via da casa perche’ pensano che li prendo in giro)
  4. nel caso di ritrovamento archeologico deve essere consegnato alle autorita’ entro 24 ore.
  5. La consegna del bene al museo che per legge dovrebbe riconoscerti una piccolo percentuale, ma ………..

Ora qui c’e’ da discutere

  •  Secondo le autorita’ non esiste il ritrovamento fortuito perche’ hai usato il Metaldetector, quindi lo sei andato a cercare.
  • per i Beni Archeologici non puoi toccare l’oggetto in questione ( 50 anni e piu’) altrimenti potresti essere denunciato come Tombarolo, pero’ lo devi consegnare alle autorita’ e  quindi non lasciarlo incustodito. Chiama e aspetta un giorno intero con rischio di denuncia, multa, sequestro del MD e perquisizione a casa. Multe fino a 6.000 euro!!!

 

 

Ora vi spiego come funziona in Inghilterra   

untitlesdwdd.png
Il museo e’ interessato all’acquisto

   qui il sito ufficiale

 

  1. Chiedere il permesso al proprietario del terreno qui potete scaricare una copia da utilizzare anche in Italia   01_Permit_Template,  LANDOWNER
  2. E’ vietato nelle zone Archeologiche e di interesse Archeologico, ma se si dovesse trovare qualcosa di interesante lo si puo’ consegnare al Museo Archeologico di competenza e se interessa viene acquistato dal Museo stesso dove ti viene riconosciuta una targa con il tuo nome ed esposto per la gioia di tutti!.  Il premio viene condiviso al 50% con il proprietario del terreno.   guarda questo interessante articolo qui,    un’altro
  3. oggetti con eta’ maggiore di 50 anni……. lo puoi tenere.

Ora io sono disposto a muovermi  con il  vostro aiuto nel cercare di regolamentare questo anche in Italia. Vorrei davvero che noi Detectorist fossimo uniti nel creare una legge che possa permetterci di utilizzare  MD in modo civile e consapevole.

Quando esco con il mio MD prima di tutto faccio ricerca anche su Google Map, studio la storia del posto, controllo le batterie e non ci dormo tutta la notte.

A volte sono uscito alle 8 di sera e sono tornato alle 8 di mattina, guarda il video qui

 

Mi raccomando coprite sempre le buche,  raccogliete tutta la spazzatura che trovate e gettatela negli appositi contenitori, rispettate la natuta , gli animali,  portatevi con voi acqua, pane e mortadella ( non buttate la carta).

Coinvolgete i vostri figli, fateli appassionare alla ricerca